lunedì 13 maggio 2013

Biscotti di pasta sablè...salè




"Arricchiamoci delle nostre reciproche differenze".
                                                             (Paul Valéry)
Disse lo zucchero incontrando il sale.
E incamminandosi verso il forno invitarono il burro ad unirsi a loro.
La farina, poco distante, imbiancò la strada. Fece appena in tempo.
Acqua, piovve dal cielo.


E' lunedì.....un po' di dolcezza...e un tocco di sale per avere lo sprint giusto per affrontare la settimana.
Buona colazione!










Ingredienti

(per una teglia)

120 gr farina
80 gr maizena
100 gr burro freddo
35 gr zucchero a velo
1,5 cl acqua fredda (3/4 cucchiai)
1 pizzico di sale

q.b. sale grosso da macinare al momento

Procedimento

Setacciare la farina con la maizena, lo zucchero e il pizzico di sale. Amalgamare il burro e sbriciolare con le mani fino a formare un impasto "sabbioso", sablè appunto. 
Aggiungere l'acqua e impastare velocemente fino a formare una palla. Coprire con della pellicola e tenere in frigorifero per 30 minuti circa. Riprendere l'impasto e stenderlo fino allo spessore di 5 mm. su un piano infarinato. Tagliare con un taglia biscotti nella forma desiderata e mettere i biscotti ottenuti su una teglia coperta di carta forno. 
Macinare il sale sui biscotti e infornare per 25 minuti a 180°. Far raffreddare bene su una griglia.
Buon appetito!





































Vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette? Seguimi.....mi trovi qui:


Blogger

Bloglovin

Google

Facebook

Pinterest






2 commenti: