venerdì 26 aprile 2013

Focaccia dolce

Cenai con un piccolo pezzo di focaccia,
ma bevvi avidamente un’anfora di vino;
ora l’amata cetra tocco con dolcezza
e canto amore alla mia tenera fanciulla.
                                                      Anacreonte (circa 570 a.C. – circa 485 a.C.)

 

Focaccia antica...focaccia amata, dal cuore dolce e dal profumo inebriante.
Una versione dolce del cibo eterno: il pane!







 

Ingredienti


250 gr farina manitoba
15 gr lievito di birra fresco
75 gr burro ammorbidito
1 uovo
50 gr latte tiepido
30 gr zucchero
2 cucchiai di miele d'acacia
1 pizzico di sale


per guarnire

3 cucchiai zucchero di canna grezzo
30 gr nocciole tostate
q.b. burro
q.b. acqua


Procedimento

Mettere la farina su una spianatoia. Fare un buco al centro e mettere il burro a tocchetti, il sale, lo zucchero, il miele. Aggiungere il lievito sciolto nel latte tiepido.
Mescolare velocemente fino a formare una palla morbida ma non appiccicosa.

Coprire con un canovaccio e una coperta e far lievitare per 1 ora e 1/2.
Trascorso il tempo, riprendere l'impasto, rompere la lievitazione impastando qualche istante e con le mani stenderlo nella teglia che andrà in forno.
Coprire con un canovaccio e una coperta e lasciar lievitare per 1 ora.
Prima di informare, inumidire la superficie con un composto di acqua e burro fuso aiutandovi con le mani. Cospargere con la miscela di zucchero di canna grezzo e le nocciole tritate grossolanamente.
Passare in forno caldo a 170° per 30 minuti circa.








Buon appetito!


Con questa ricettaho vinto il contest "La focaccia" del blog La cultura del frumento:



e ho partecipato al 2° Spicy contest del blog The Spicy note:


3 commenti:

  1. ottima focaccia dolce mi aggiungo ai tuoi lettori se vuoi venire da me http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e...benvenuta. Verrò presto a trovarti anche io.
      Ciao

      Giulia

      Elimina
  2. Bellissima!!! Grazie per aver partecipato al mio contest !!! ;-)
    A presto!
    Lidia

    RispondiElimina