lunedì 25 marzo 2013

Carote di sfoglia

Sopra la paglia
un asino raglia,
sotto la foglia
il bruco si sveglia,
dentro la teglia
cuoce la sfoglia,
vicino al tiglio
salta un coniglio.
             (www.lacollina.altervista.com)

e io lo so....perché salta.
Una sorpresa nel mio praticello....
vedo carote dietro al rastrello,
spuntano in basso vicino al trifoglio
corro veloce...le voglio, le voglio!



Un antipasto semplice per un pasto primaverile, per grandi e piccini.


























Ingredienti
(per circa 15 carote)


250 gr pasta sfoglia
fili d'erba cipollina
20 gr nocciole
1 cucchiaio di latte
q.b. sale
1 bustina di zafferano
q.b. acqua



Procedimento


Imburrare e infarinare dei beccucci da cannoli o da sac à poche.



Stendere la pasta sfoglia in uno strato sottile.
Ricavare delle strisce di pochi millimetri e arrotolarle intorno ai beccucci.





Far sciogliere lo zafferano con un po' d'acqua. Con un pennello spennellare la pasta.






Passare in forno caldo a 180° per 15/20 minuti circa.





Far raffreddare bene e sfilare dai beccucci.
Preparare la crema mescolando il formaggio spalmabile con il latte, una parte dell'erba cipollina tritata, le nocciole tritate e un pizzico di sale.
Con l'aiuto di una sac à poche mettere il composto nelle nostre carotine.







Completare con i ciuffetti fatti con dei fili d'erba cipollina tagliati.






























Buon appetito!

4 commenti:

  1. Ma che meraviglia! In una delle mie prossime cene li farò sicuramente!!!

    RispondiElimina
  2. Mi piace l'idea dello zafferano. Devono essere deliziosi.

    RispondiElimina