martedì 9 luglio 2013

Caprino con pistacchi e gelatina di lamponi piccante


Le sperimentazioni della frutta con il piccante continuano..... ed ecco il risultato di oggi:
un antipasto inconsueto?...un finger food che sorprende?
...un caprino vestito di pistacchi da assaporare con un quadrotto di gelatina di lamponi piccante e accompagnare da un buon flute di prosecco....in una calda serata d'estate....
Buon appetito!




  



Ingredienti
(per due persone)

1 caprino
50 gr pistacchi al naturale (non salati)
125 gr lamponi
4 gr gelatina in fogli
1 cucchiaio di prosecco
1 cucchiaio di zucchero di canna grezzo
1/2 cucchiaino di semi di peperoncino secco
1 cucchiaio di acqua calda


Procedimento

Prepariamo la gelatina di lamponi piccante. Lavare i lamponi,  asciugarli e metterli nel frullatore con il vino e i semi di peperoncino.
Frullarli bene e passarli al setaccio per eliminare i semi. Versare la purea in una ciotola a aggiungere
lo zucchero. 
Ammollare la gelatina in acua fredda per 10 minuti, strizzarli e farli sciogliere nell'acqua calda.
Unire la gelatina alla purea di lamponi e mescolare bene.
Mettere il composto ottenuto in un piccolo stampo di forma quadrata leggermente bagnato d'acqua e mettere in frigorifero a solidificare. Ci vorranno almeno 3 ore.
Tritare i pistacchi. Prendere il caprino e farlo rotolare nei pistacchi facendoli aderire bene.
Al momento di servire tagliare a rondelle il caprino e servire accompagndolo da quadrotti di gelatina di lamponi piccante.
Buon appetito!





6 commenti:

  1. tremenda....... colori meravigliosi e sapori da sinfonia, wow!!

    RispondiElimina
  2. mi piace questo insolito aperitivo! solo a vederlo già assaporo la bellezza di una calda serata estiva rinfrescata da un flute ghiacciato :)

    RispondiElimina
  3. davvero un bel piatto!
    complimenti!

    RispondiElimina